Internet ai tempi del coronavirus

Internet e Coronavirus
webdev@charismatica.biz 25 Views

Quando la Rete diventa necessaria alla quotidianità

L’emergenza Covid19 costringe le persone all’isolamento sociale, a restare confinate entro le mura domestiche e l’unico modo per essere aggiornati, soprattutto in tempo reale, e in contatto con il mondo, con parenti, con amici, con colleghi se si lavora in smart working, ma anche con gli insegnanti se si studia, è connettersi alla Rete. 

Navigare on line, oggi più che mai, è un’esigenza, oltre che un’opportunità o uno svago. A tal proposito, i numeri parlano chiaro e raccontano di una notevole impennata d’uso di internet, tanto che la Regione Piemonte ritiene sia concreto il rischio di utilizzo dell’intero traffico disponibile. Matteo Marnati, assessore regionale ai Servizi Digitali, nei giorni scorsi (metà febbraio 2020), facendo riferimento ai dati del report settimanale Topix sugli elevati accessi al web, sottolinea l’importanza di accelerare il procedimento, formale e pratico, di collegare tutti gli istituti scolastici e le aziende tramite banda ultra larga. Non è, infatti, “solo” questione di navigazione, ma anche di poter usufruire di una connessione veloce, stabile e affidabile, in qualsiasi zona si risieda, in modo particolare in quelle rurali o meno centrali. 

Sempre secondo tale report, l’uso di internet è superiore al 100% nel periodo febbraio – marzo 2020, rispetto al medesimo lasso di tempo dello scorso anno. La Rete, e il suo utilizzo in questo momento storico della cui durata, per ora, non v’è certezza, potrebbe modificare il nostro stile di vita, l’approccio agli studi, alla formazione professionale, al lavoro e il tutto in maniera determinante. I cambiamenti in corso, a cui siamo chiamati in maniera obbligata e immediata, potrebbero incidere sensibilmente sull’evoluzione individuale, quotidiana e sull’evoluzione socio-economica del prossimo futuro.

Tecnologia

Chi siamo

Oasi Team opera in Piemonte dal 2001 con un obiettivo importantissimo: portare connettività e servizi Internet dove gli altri non arrivano.

In partnership con MICSO di Pescara oggi consente ad ampie aree del Piemonte non raggiunte dalla fibra ottica di usufruire di servizi internet ad altissima velocità.